mercoledì 24 giugno 2009

Ricaduta plateale

Nell'ordine d'azione:
- mi sono mangiata le unghie
- ho tagliuzzato il tappetino da dicount del bagno
- ho rotto un bicchiere nutella
- ho sfrangiato la tovaglietta con le mucche con una pazienza assurda, cucitura su cucitura
- ho ciucciato e masticato per mezz'ora l'angolo del lenzuolo, fino a farmi venire i crampi alle mandibole.

Non so, dimmi tu.

15 commenti:

dilaudid ha detto...

ho deciso, voglio sedurre separate affrante
e farle soffrire fino alla liberazione

nua ha detto...

però che la libertà non le porti a strapparsi i capelli.

dilaudid ha detto...

quante storie

Laura S. ha detto...

Anche io masticavo gli angoli delle lenzuola.
Era terribilmente soddisfacente...

il giardino di enzo ha detto...

Scrivesti: Questa è una tragedia.
E' lì che ti sei mangiata le unghie e ciucciato lenzuola, nella tragedia. Ma che tragedia! Al più un momento appassionato di eccitazione e batticuore, non si va all'inferno per questo. Sdrammatizza un po' la tua vita, baciarsi è bellissimo, con la lingua ancora di più, e mi fermo qui se no chissà dove andrei a finire. Sono uno cresciuto a pane e senzi di colpa e peccato, ti capisco. Cerca di vivere il tuo tempo e te stessa con occhi benevoli e sorridenti, sei così leggera quando vuoi. I peccati non esistono: l'hai baciato? Se t'è piaciuto hai avuto naso, se non ti è piaciuto... ti piacerà il prossimo. Baci (ah ah ah!!)

nua ha detto...

Laura, sì, dà soddisfazione e indolenzimento mentale. E' un po' come ciucciare il lullo.

Enzo, non ho sensi di colpa per questo bacio (stasera gliene do un altro, dai), però io penso sempre al mio Marco di un tempo. Un amore così non lo vivrò mai più.

Chica ha detto...

...cos'è il lullo????..oi ..oi...!
..Nua...bacialo e ribacialo..consapevole che un amore come quello per Marco non tornerà...ma questo non vuol dire che un altro tipo di amore sia meno bello.....e poi...da quel che ho capito con Marco non è finita benissimo....quindi???
Vivi cn piacere le cose che ti si presentano....e anche le ansie...lascia che ti attraversino e escano fuori......vivi tutto...rosicchia l'intero corredo se vuoi...ma non lasciar che la vita scorra senza di te...

nua ha detto...

Chica,
stasera mi razzolo una cena con Lorenzo, vediamo come va. Cercherò di vivermela senza paragoni. Incrocia le dita per me. Tra poco vado e spero di non farmi venire qualche attacco di ansia. Cavolo, grazie, rosicchierò il possibile.

nua ha detto...

ah, il lullo è il ciuccio, il succhiotto.

Chica ha detto...

...ho incrociato le dita di mani e piedi....;))

giardigno65 ha detto...

maremma, meno male ti seri fermata per scrivere...

un cronista altrove ha detto...

"...Che vuoi che ti dica?", disse Vita, mentre piccoli Attimi di Tempo le giravano tutt'attorno scompigliandola...
"Son ragazzi... Lasciamoli fare."

E così dicendo si metteva anche lei a giocare.

un saluto da altrove
;-) cronista

edo ha detto...

bisogna trovare una soluzione, un'attività meno distruttiva... hai provato con il film a bolle?
Da molte soddisfazioni...

nua ha detto...

giardigno, so fermaqrmi eh? Giuro. Mi fermo quando voglio.

Cronista, il tuo genio è un genio talmente fantasioso da farmi viaggiare.

Edo, per ora mi sono procurata gli imballaggi con le bollicine d'aria.

Anonimo ha detto...

Perche non:)