martedì 30 marzo 2010

La ruota gira

Lei,
la mia collega di lavoro,
quella che sa tutto,
quella che, quando seppe dei miei problemi di panico, se ne uscì con una frase di una superficialità disarmante tipo: "Chi soffre di attacchi di panico è una persona immatura.", ribadendolo più volte con arroganza e fastidio.
Ecco lei.
Lei ora è diventata immatura.

8 commenti:

Chica ha detto...

...piccole ma goduriose vendette...o come si dice dalle mie parti: "Nu' sputà pell'aria che t'aricasca 'n faccia"..;)

giardigno65 ha detto...

bella soddisfazione!

il giardino di enzo ha detto...

Ciao Nua, ti avevo persa e ti ho ritrovato spippolando in qua e là.
Bella roba! Mi mancava la tua simpatia.
Un grande abbraccio.

un cronista Altrove ha detto...

sapendo aspettare le cose presto o tardi accadono... qui si aspettano tue nuove storie,

un saluto da Altrove
un cronista

nua ha detto...

E' che sono triste e non vorrei tediare il prossimo coi miei pipponi mentali. Per esempio posso scrivere un post sul fatto che m'è venuta la fissa di essere asimmetrica? Finirebbe a pomodorate in faccia.

Chica ha detto...

Nua: tu puoi scrivere qualunque cosa, è casa tua questa...e noi aspettiamo che torni, day after day....

Saamaya ha detto...

una buona dosa di godimento che fa salire di qualche gradino sulla scala dell'umore!!!

;-)

Daria ha detto...

vediamo che dice adesso...